Ruba liquori, poi la colluttazione con un vigilante: arrestato per rapina

Ruba liquori, poi la colluttazione con un vigilante: arrestato per rapina

Sabato pomeriggio i carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Latina hanno tratto in arresto un 39enne originario della Georgia, in Italia senza fissa dimora, accusato del reato di rapina.

Dopo essersi introdotto all’interno del Conad di via Isonzo, l’uomo si è impossessato di alcune bottiglie di liquore, occultandole. Dopo aver pagato solo una bottiglia di birra, ha oltrepassato le barriere delle casse avviandosi verso l’uscita. Ne è nata una colluttazione con un addetto alla vigilanza, rimasto lievemente ferito a una mano.

Immediato, l’intervento dei militari dell’Arma, che hanno bloccato il 39enne per poi trattenerlo nelle camere di sicurezza del Comando provinciale in attesa del rito direttissimo, fissato per lunedì. Il vigilante è stato soccorso e medicato dai sanitari del 118.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]