Biblioteca Comunale e Nati per Leggere: una baby giuria per il premio

Biblioteca Comunale e Nati per Leggere: una baby giuria per il premio

Mercoledì la biblioteca comunale Adriana Marsella di Cisterna di Latina ha donato alla biblioteca scolastica “Peter Coniglio”, della scuola dell’infanzia Marcucci dell’I.C. Leone Caetani, una selezione di libri e un’urna dove la giuria, composta da 97 bambini dai 3 ai 6 anni di età, potrà votare ed eleggere i preferiti.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del Premio Nazionale Nati per Leggere – Sezione “Crescere con i Libri” XII Edizione che vede la Biblioteca Comunale di Cisterna selezionata tra le cinque biblioteche della Regione Lazio, una per ogni provincia.

Per l’occasione erano presenti il Sub Commissario Vicario Marialanda Ippolito, la referente regionale NpL Lazio e membro CER AIB Lazio Egizia Cecchi, Danilo Di Camillo e Paola Carapellotti, rispettivamente coordinatore e referente del progetto nord pontino NpL, il dirigente scolastico dell’I.C. Leone Caetani Nicolino Ingenito.

La selezione di libri diventerà oggetto di attività di promozione alla lettura nelle classi del plesso, dove le opere saranno lette e discusse in classe, tra aprile e giugno, insieme alle insegnanti formate NpL che aiuteranno la “baby” giuria a valutare e votare il libro preferito.

“Crescere con i libri”, infatti, si pone i seguenti obiettivi: favorire la lettura ad alta voce nelle scuole e nelle biblioteche, sviluppando il dialogo e il confronto intorno ai libri e agli albi illustrati per la prima infanzia; incoraggiare la lettura, diffondendo il piacere del leggere nelle famiglie con bambini piccoli; favorire la capacità di critica e di giudizio, valorizzando il ruolo di educatore e genitore; sviluppare una sempre maggior sinergia tra le biblioteche e le scuole.

I titoli selezionati e saliti al podio sono:

“Meravigliosi vicini”, Orecchio Acerbo Editore,
“Ti stai annoiando Minimoni”, Valentina Edizioni,
“Brucoverde in simboli della CAA” edizione I libri per tutti La Coccinella Editrice,
“Un giorno d’estate”, KIRA KIRA Edizioni,
“Una storia molto in ritardo”, Terre di mezzo Editore,
“Se vuoi vedere una balena”, Babalibri,
“La forma del tempo”, Lapis Edizioni,
“Stavo pensando”, Topipittori,
“Un giorno, un ascensore”, Pulce Edizioni,
“Il nostro giorno preferito”, La Margherita edizioni.

L’iniziativa si ripeterà ogni anno con il coinvolgimento di tutti i plessi delle scuole dell’infanzia del territorio. Inoltre, è possibile trovare questi libri sugli scaffali della biblioteca comunale disponibili per il prestito.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]