Covid a Sabaudia e casi nella comunità indiana, parla il sindaco

Covid a Sabaudia e casi nella comunità indiana, parla il sindaco

La prima cittadina di Sabaudia Giada Gervasi è intervenuta nelle scorse ore con una nota sui casi degli ultimi giorni e in merito all’attuale situazione pandemica, legata in particolar modo alla comunità indiana e alle attenzioni da dover mantenere.

“L’emergenza epidemiologica, nonostante la campagna vaccinale in corso, ci tiene purtroppo ancora stretti nella sua morsa e invitandoci, costantemente, a non abbassare la guardia. In questo momento occorre un ulteriore sforzo da parte di noi tutti, soprattutto alla luce dei recenti casi di contagio riscontrati all’interno della comunità indiana.

La situazione è sotto controllo e quotidianamente monitorata dalle autorità competenti con cui sono in stretto contatto. Venerdì prenderò parte, insieme ad altre Autorità e Sindaci, all’incontro convocato dalla Prefettura per valutare altre azioni da intraprendere. E’ doveroso ricordare che solo il pieno rispetto delle misure di prevenzione anti covid-19 ci protegge dalla diffusione del contagio, tutelando la nostra salute e quella degli altri. Il mio invito, pertanto, che rivolgo a tutta la comunità da concittadina prima ancora che da sindaco, è a mantenere alta l’attenzione, ad evitare comportamenti imprudenti ed a segnalare alla Asl ed al medico di famiglia ogni possibile situazione di sospetto contagio. Solo uniti e collaborativi riusciremo a sconfiggere il virus. Oggi più che mai ognuno di noi può e deve fare la sua parte”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]