Invade il terreno della confinante, anziano denunciato

Una panoramica di Giancos (foto di ponzaracconta.it)

Sabato i carabinieri della Stazione di Ponza hanno deferito in stato di libertà un 67enne del posto. E’ accusato dei reati di “violazione di domicilio”, “invasione di terreni o edifici” e “danneggiamento”.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, l’anziano aveva invaso il terreno di una donna confinante, danneggiando la recinzione posta a confine con la sua proprietà.