Atletica, Cicchetti ancora campione italiano master dei 200 metri indoor

Atletica, Cicchetti ancora campione italiano master dei 200 metri indoor

Luigi Cicchetti continua a macinare chilometri. E ad accumulare primati: l’atleta, originario di Napoli ma ormai da anni formiano d’adozione, si è laureato campione italiano master dei 200 metri indoor. Bissando la vittoria del 2016. Per un palmares sempre più ricco, motivo d’orgoglio personale, ma anche per la comunità che da oltre un decennio lo ha accolto. L’ultimo successo di Cicchetti si è avuto nel corso dei Tricolori master andati in scena tra il 18 e il 21 marzo ad Ancona, e risultati un vero e proprio trionfo per l’atletica laziale, che al termine dei Campionati Italiani Indoor ha raccolto la bellezza di 41 medaglie.

“I risultati dei nostri atleti sono stati notevoli”, ha sottolineato il presidente di Fidal Lazio, Fabio Martelli. “Tante medaglie che sono il simbolo del lavoro fatto a 360° dalle nostre società sul territorio. Questa è l’occasione migliore per e ringraziare a cuore aperto tutte le società, i tecnici e dirigenti e, ovviamente, gli atleti. Non solo per i risultati, sarebbe facile. Ma soprattutto per l’abnegazione con la quale si sono dimostrati ancora una volta attenti ad osservare, nei mesi precedenti e difficili delle restrizioni che in parte stiamo rivivendo oggi, tutte le disposizioni anti-Covid 19. Questo, però, dimostra che quella attenzione non ha avuto alcuna influenza sulle prestazioni e nella preparazione, visti gli importanti risultati ottenuti ad Ancona e nelle altre manifestazioni master che si sono succedute in questo periodo, tra cui i Tricolori di lanci a Viterbo. Dai master arriva un segnale di grande passione e attenzione a una preparazione fisica perfetta. Il movimento tutto, dai più piccoli ai master, è prezioso per il Lazio e per l’atletica italiana. E l’esempio dato dai nostri over35 è da tenere a riferimento”.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]