Galleria Tempio di Giove: divieto di transito per merci pericolose

Galleria Tempio di Giove: divieto di transito per merci pericolose

Non c’è pace per le gallerie di Terracina. Da quando gli autovelox di tipo tutor hanno “rallentato” il passo nelle gallerie a scorrimento veloce non c’è più stato verso di invertire la tendenza e le problematiche dei tunnel che erano a scorrimento veloce del traffico.

L’autunno scorso i lavori di messi in sicurezza, poi l’incredibile abbassamento del limite di velocità portato addirittura a 50 km/h come in città e adesso, dal 31 marzo, è in vigore anche il divieto di transito per i mezzi adibiti al trasporto di merci pericolose come ad esempio gas, liquidi infiammabili, carburanti e altri materiali considerati a rischio.

L’Anas, propone percorsi alternativi a seconda della provenienza dei mezzi pesanti ma con ovvi ripercussioni per il centro abitato della città rivierasca. Senza sapere con precisione quando le gallerie torneranno alla loro vecchia funzione, ovvero quello di smistare il traffico veloce e pesante fuori dal centro abitato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]