Aggredisce gli agenti con un coltello, arrestato

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un 49enne extra-comunitario, senza fissa dimora, per lesioni personali aggravate, resistenza a pubblico ufficiale e porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

I fatti sono accaduti a Terracina, dove i poliziotti sono intervenuti dopo la segnalazione di un uomo che minacciava con un coltello alcuni passanti in strada.

Bloccato poco distante dal luogo indicato, lo straniero ha estratto da un borsello un grosso coltello da cucina con il quale si è scagliato contro i poliziotti, che con non poca fatica sono riusciti a disarmarlo, riportando solo lievi contusioni.

Lo straniero, già noto per la sua indole particolarmente aggressiva, è stato giudicato dal Tribunale di Latina con rito direttissimo e condannato ad un anno di reclusione.