VIDEO – Esplosione in una casa di San Felice Circeo, salvo per miracolo

Un boato serale, intorno alle 21.30, poi la corsa dei soccorsi. Sopraggiunti a San Felice Circeo, per una violenta esplosione avvenuta in un’abitazione di via Manzoni. Un piccolo immobile occupato abusivamente da un senza fissa dimora polacco di 58 anni, come si è scoperto a margine. Liberato dalle macerie dopo essere rimasto inizialmente intrappolato sotto il solaio crollato, l’uomo è stato preso in carico dai sanitari e trasferito in ospedale per accertamenti. Per fortuna, è risultato praticamente illeso.


 

Secondo le prime ipotesi degli intervenuti, la deflagrazione sarebbe dovuta a una fuga di gas. Sul posto, hanno operato diverse squadre di vigili del fuoco, due ambulanze e un’auto medica, oltre che i carabinieri. A presenziare alle operazioni di soccorso, l’assessore Marco Di Prospero.