Incidente a Latina, muore un uomo: ipotesi malore

Incidente a Latina, muore un uomo: ipotesi malore

Il sinistro, la sbandata, l’auto che finisce fuori strada e poi il decesso. 

È la tragica sequenza che questa notte ha strappato alla vita Giuseppe Di Dona di 58 anni, operatore socio sanitario che lavorava in una struttura dell’Asl romana.

Dopo i primi rilievi da parte dei carabinieri che sono intervenuti in via Chiesuola a Latina dove è avvenuto il sinistro, tra le cause più accreditate ci sarebbe il malore o un colpo di sonno.

L’ipotesi è data dal fatto che l’auto pare sia uscita fuori dalla strada ben prima di impattare senza che il conducente sia riuscito a sterzare o a frenare. Ovviamente, per far luce sulle cause saranno gli esami del medico legale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]