Intensificati i controlli, un arresto della polizia

La Polizia di Stato di Latina ha intensificato i servizi di controllo e vigilanza del territorio in “zona rossa”, coinvolgendo a tale scopo anche equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine provenienti da Roma.

Sono stati quindi effettuati stringenti controlli sul rispetto del distanziamento sociale e in tutti quei luoghi di ritrovo, quali parchi, aree verdi, litorali, dove è verosimile prevedere una forte affluenza di persone.


A Formia, nelle maglie degli operanti è incappato R.K., cittadino serbo del 1997 risultato gravato da un ordine di carcerazione della Corte d’Appello di Roma, dovendo espiare la pena di anni 1 e mesi 9 di carcerazione per il delitto di furto in abitazione.

Condotto presso il Commissariato di Formia per le incombenze successive, l’arrestato è stato tradotto presso il carcere individuato per l’espiazione della pena.

Per il resto, nella giornata di ieri solo a Formia sono state controllate 130 persone e 90 veicoli.