Elezioni, Ciriello aspirante consigliere con Liberi per Castelforte

Elezioni, Ciriello aspirante consigliere con Liberi per Castelforte

“Con grande entusiasmo e convinzione annuncio la mia discesa in campo nella prossima consultazione elettorale a Castelforte a fianco del candidato sindaco Gianpiero Forte, guida esperta e capace che ha i giusti requisiti per guidare la nostra bella città nei prossimi cinque anni. Dopo un’attenta valutazione ed un confronto sulle linee programmatiche della lista Liberi Per Castelforte, confortato dalla mia famiglia ed esortato dai miei amici, ho maturato la decisione di candidarmi a consigliere comunale”. A parlare, l’aspirante consigliere Paride Ciriello.

“Penso che soprattutto noi giovani abbiamo il dovere morale e civico di impegnarci di più in politica, per contribuire con nuove idee alla crescita armoniosa del nostro territorio ed essere protagonisti del nostro futuro e soprattutto nell’interesse delle future generazioni. La mia candidatura vuole essere anche un monito per tutti coloro che credono di sbarazzarsi dell’impegno e dell’attenzione sociale, liquidando tutto ciò che è politico come qualcosa di sbagliato e di torbido da cui stare lontani.

Sono pronto a dare il mio contributo fattivo – continua Ciriello – per lo sviluppo dell’intero territorio ed in particolare di quello di Suio, ricco di risorse naturali e di un bellissimo centro storico, in modo da creare le condizioni idonee affinché i giovani non siano più costretti a lasciare la propria terra, ma diventino forieri e portatori di nuove idee e con le loro capacità contribuiscano anche alla realizzazione di una rete di servizi innovativi indispensabili per la ripresa economica e sociale dello stesso territorio.

Sono fermamente convinto, infatti, che la valorizzazione delle tradizioni locali, dei percorsi naturalistici ed un’ amorevole cura del territorio, renderanno più interessante ed attraente il nostro Paese per noi che ci viviamo e per i visitatori che avranno la possibilità di apprezzarne la bellezza e la storia.

Tutto ciò sarà possibile partendo anche dalle piccole cose e da idee semplici ma concrete, affinché si possa creare quella filiera virtuosa che rappresenta un unicum tra i diversi ed importanti sentieri storici che si snodano tra le nostre colline, tra i tanti percorsi enogastronomici del territorio, tra le tante chiese situate sulla via Francigena ed il fiume Garigliano che lambisce la stazione termale di Suio Terme.

Queste sono le ragioni e le motivazioni che mi hanno spinto a candidare nella lista Liberi Per Castelforte ed appoggiare l’amico candidato sindaco Gianpiero Forte”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]