Sequestrato un cantiere abusivo a Gaeta: due persone denunciate

Nella giornata di ieri, 19 marzo, nell’ambito di attività di prevenzione e contrasto ai reati in materia edilizia, a Gaeta, i carabinieri della locale Tenenza, al termine di specifica attività d’indagine, hanno deferito all’autorità giudiziaria in stato di libertà due persone di Formia, nelle rispettive qualità di proprietario e committente dei lavori, per aver realizzato opere edili consistenti in un muro di contenimento in area sottoposta a vincolo idrogeologico senza le prescritte autorizzazioni rilasciate dall’autorità comunale.

L’area di cantiere è stata sottoposta a sequestro.