Presunti ladri in trasferta: scattano denunce, multe e foglio di via

Presunti ladri in trasferta: scattano denunce, multe e foglio di via

I Carabinieri di Gaeta la scorsa notte hanno identificato tre persone della provincia di Caserta, che si aggiravano a bordo di un’autovettura presumibilmente nel tentativo di mettere a segno un furto.

“Nella circostanza – spiegano i carabinieri – dopo aver intimato l’alt ai tre sospetti, procedevano all’identificazione degli stessi ed all’immediata perquisizione del veicolo, sul quale venivano rinvenute alcune chiavi, grimaldelli ed un flex alimentato a batterie con dischi opportunamente occultati. I suddetti non erano in grado di giustificare il possesso degli attrezzi né la rispettiva presenza nel comune pontino, pertanto si procedeva a denunciare i fermati per i reati di possesso ingiustificato aggravato di chiavi e grimaldelli, sanzionandoli altresì per le violazione delle misure di contenimento atte a fronteggiare l’emergenza covid-19.

In ultimo su richiesta del locale comando Arma e per il tramite della Pubblica Sicurezza di Gaeta, è stato emesso il foglio di via obbligatorio con il divieto di fare ritorno in quel comune per la durata di anni tre. Il materiale recuperato è stato sottoposto a sequestro per gli accertamenti del caso.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]