Da Fondi a Zagarolo per la difesa del titolo mondiale di Boxe

Da Fondi a Zagarolo per la difesa del titolo mondiale di Boxe

Nuovo capitolo sportivo per il pugile laziale Michael “Lonewolf” Magnesi che dopo il riposo a seguito della vittoria mondiale contro il ruandese Patrick Kinigamazi ottenuto a Fondi lo scorso è pronto a tornare sul ring per la difesa della cintura.

L’atleta sponsorizzato dalla catena pontina “Le Cinéma Café” si sta preparando ad incrociare di nuovo i guantoni. A sfidare il neo campione del mondo dei pesi superpiuma IBO, in un incontro in programma il prossimo 23 aprile a Zagarolo (Roma), sarà il sudafricano Khanyle Bulana. Quest’ultimo, imbattuto (12-0-0), è già campione sudafricano e campione africano IBF dei superpiuma.

«Mi aspettavo una sfida importante e guardo al match con serenità» dice Magnesi in quel di Civitavecchia, dove si sta preparando per l’incontro sotto gli occhi vigili del suo maestro Mario Massai, il cui programma di avvicinamento all’incontro è seguito con scrupolo maniacale dal giovane pugile originario di Cave (Roma).

Quello di Zagarolo sarà il diciannovesimo incontro di Magnesi e un’eventuale vittoria rappresenterà un vero e proprio biglietto per gli Stati Uniti d’America, punto di arrivo del pugilato internazionale. «Un match di portata mondiale, magari a Las Vegas, è un sogno che si avvicina», spiegano dal suo entourage.

«Michael è la prova del fatto che abbiamo scelto bene su chi puntare» dice con un certo orgoglio Roberto Massarone, manager della catena del Food&Beverage Le Cinéma Café, con base in provincia di Latina e da anni main sponsor del boxeur. «Abbiamo piena fiducia in lui e sappiamo che può arrivare molto in alto».

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]