Progetto Cura Famiglie, donati 100 pacchi alimentari

Dopo la raccolta fondi, che prosegue senza sosta, la donazione di 4 card per acquisti di beni di prima necessità da spendere presso i magazzini Conad e di 125 pasti caldi, il progetto “Cura Famiglie” del Rotary Club Latina prosegue nella sua attività di aiuto alle famiglie più vulnerabili, colpite dalla pandemia.

E’ dei giorni scorsi la consegna alla Caritas Diocesana da parte del presidente del Rotary Club Latina, Pasquale Tarricone, di 100 pacchi di prodotti alimentari, contenenti pasta, riso, tonno, biscotti, e altri prodotti destinati alle famiglie in difficoltà. «Una donazione gradita e soprattutto molto utile», ha commentato Angelo Raponi, direttore della Caritas Diocesana di Latina.

“Cura Famiglie” è un progetto ideato dal Rotary Club Latina, dal Rotary Club San Marco di Latina e dal Rotary Club Monti Lepini e prevede due piani di intervento: la raccolta fondi permanente finalizzata all’acquisto di buoni spesa alimentari, di beni di prima necessità e buoni spesa farmaceutica e le consulenze gratuite offerte da professionisti soci del Rotary che mettono a disposizioni le loro competenze in campo medico, legale e amministrativo.

Sostieni il progetto: IBAN IT57H0311114701000000001983. Per ogni informazione ci si può rivolgere all’indirizzo curafamiglie@rotaryclublatina.it

In foto, da sinistra: Angelo Raponi, direttore Caritas Diocesana, e Pasquale Tarricone, presidente Rotary Club Latina