Legge Stazzema, il sindaco di Fondi risponde all’appello e invita a firmare

Legge Stazzema, il sindaco di Fondi risponde all’appello e invita a firmare
Il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto ha firmato per promuovere la legge di iniziativa popolare promossa dal primo cittadino di Stazzema. 

Il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto

Solo nelle scorse ore l’associazione di promozione sociale Pata Pata, insieme ad altre sigle associative e politiche avevano rivolto a Maschietto una lettera per chiedere di sottoscrivere la raccolta firme finalizzata ad una proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e la vendita di oggetti con simboli fascisti e nazisti.
Un appello che non è caduto nel vuoto e che il sindaco Maschietto ha voluto rilanciare non solo apponendo la propria firma, ma ricordando ai propri concittadini che è possibile aderire alla raccolta firme anche in Comune, portando con sé un documento di identità, fino al 31 marzo prossimi. Gli uffici sono a disposizione il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 9 alle 12.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]