Formia, il centrodestra si spacca: Fdi tira dritto contro la trasversalità

Formia, il centrodestra si spacca: Fdi tira dritto contro la trasversalità

Secondo il partito di Fratelli d’Italia la Lega sarebbe pronta ad un accordo elettorale in stile maggioranza Draghi a livello nazionale.

Una grande compagine trasversale che potrebbe presentarsi alle urne con alcuni esponenti o ex esponenti del centrosinistra locale e una eventuale parte di civici che hanno parte parte della maggioranza di Paola Villa. Un’ipotesi che da Fdi non contemplano proprio e allora preparano le prossime mosse che, per ora, non mandano in crisi l’intesa con Forza Italia.

“Si è riunito in queste ore il Direttivo cittadino di Fratelli d’Italia – spiegano nella nota – per fare un’analisi del panorama cittadino in vista delle prossime elezioni Amministrative e del rinvio del voto a dopo l’estate. Preso atto della oramai ufficiale volontà della Lega di partecipare ad una coalizione con parte del centro sinistra e fuoriusciti della fallimentare esperienza Villa, ipotesi neanche lontanamente ipotizzabile per i candidati e i simpatizzanti di FdI, si rende necessario valutare con attenzione le migliori opportunità per garantire alla città un governo stabile, coeso e con una visione di città condivisa. In quest’ottica – ha sottolineato il Presidente del circolo Gianni Carpinelli – sono sicuramente apprezzabili le candidature avanzate da Gianfranco Conte e, per quanto ufficiosamente noto, di un autorevole esponente di Forza Italia, con i quali nei prossimi giorni sarà necessario avviare un confronto serio per valutare eventuali convergenze su temi e programmi comuni per il rilancio cittadino. Allo stesso tempo – ha concluso il portavoce Giovanni Valerio – grazie alle competenze e professionalità interne, nonché alla rinnovata fiducia ed all’evidente entusiasmo che quotidianamente si sta sviluppando in città intorno al partito, il Gruppo di FdI non rinuncia in alcun modo alla concreta possibilità di poter esprimere una propria candidatura alla guida della città.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]