Covid-19, casi dimezzati: la speranza è che non sia “l’effetto domenica”

Covid-19, casi dimezzati: la speranza è che non sia “l’effetto domenica”

Mentre a livello nazionale si torna a parlare di possibili nuovi restrizioni importanti per contenere la diffusione del virus in attesa dell’arrivo e della somministrazione dei vaccini, i casi a livello provinciale tornano a diminuire.

Dopo un fine settimana attorno ai 150 casi al giorno i dati di lunedì diffusi dall’Asl di Latina sono dimezzati ed evidenziano 78 nuovi positivi e un decesso di un paziente di Rocca Massima.

I numeri più rilevanti sono nei comuni al nord della provincia dove è iniziata la seconda ondata: Latina (15), Cisterna di Latina (12) e Aprilia (10).

Calano drasticamente anche i casi a Fondi che comunque rimane attenzionata, poiché con i 6 nuovi casi rimane sopra la soglia critica dei 250 positivi ogni 100 mila abitanti (107 positivi riscontrati negli ultimi 7 giorni). Numeri che – se non dovessero abbassarsi entro qualche giorno – potrebbero bastare per l’istituzione della zona rossa locale.

Sono pochi i guariti, purtroppo solo 30 a livello provinciale nelle ultime 24 ore.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]