Spazi pubblici inaccessibili ai disabili, Comune condannato

Spazi pubblici inaccessibili ai disabili, Comune condannato

Seconda condanna per condotta discriminatoria ai danni di disabili.

Dopo il caso degli accessi alle spiagge, questa volta il Comune di Sperlonga è stato condannato dal giudice civile del Tribunale di Latina, Roberto Galasso, per le barriere architettoniche presenti in piazza Fontana e sul belvedere Circeo.

Il giudice ha condannato l’ente locale a realizzare le opere necessarie a rendere quei luoghi fruibili anche a chi è costretto a muoversi su una sedia a rotelle e a farlo entro sei mesi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]