Messa in sicurezza del ponte sul Mascarello: via alla fase autorizzatoria e progettuale

Accordo tra Sogin e Comune per velocizzare i tempi sui lavori

Messa in sicurezza del ponte sul Mascarello: via alla fase autorizzatoria e progettuale

“Prende finalmente il via la fase operativa per i lavori al ponte Mascarello dopo la firma del protocollo tra Sogin, Regione Lazio e Comune di Latina. Nei giorni scorsi è stata effettuata una riunione interna tra Sogin e i Dirigenti dei servizi coinvolti per individuare i referenti del procedimento.

Damiano Coletta, sindaco di Latina

Sarà la Dirigente del Servizio Lavori Pubblici-Progettazione-Programmazione Europea, l’ingegnere Angelica Vagnozzi a coadiuvare Sogin per le attività di occupazione delle aree demaniali e per i pareri degli Enti coinvolti nell’operazione. Questo per arrivare alla redazione della progettualità necessaria.

“Una volta trovato l’accordo, siamo arrivati molto in fretta alle fasi operative – dice l’Assessore ai Lavori Pubblici, Emilio Ranieri -. Era importante iniziare con il piede giusto, perché le fasi progettuali e autorizzative sono fondamentali per rendere il percorso il più veloce possibile”.

Soddisfatto anche il Sindaco di Latina, Damiano Coletta, per questo ulteriore e decisivo passo avanti: “Mettere in sicurezza e riqualificare un ponte come il Mascarello è un intervento di alto valore simbolico. Ringrazio Regione e Sogin per l’azione sinergica a tutela delle esigenze della comunità del nostro territorio e confido che nel più breve tempo possibile si possa consegnare questo ponte rinnovato alla città”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]