Spaccio di cocaina, arriva la condanna un mese dopo l’arresto

Spaccio di cocaina, arriva la condanna un mese dopo l’arresto

Quattro anni di reclusione.

Questa la condanna inflitta dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Molfese, a Marco Giorgini, arrestato a febbraio dai carabinieri di Aprilia con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’imputato venne fermato per un controllo stradale e trovato con un piccolo quantitativo di cocaina.

I militari decisero quindi di perquisire l’abitazione di Giorgini, dove trovarono, nascosti in cantina, due etti di coca.

Gli investigatori, nel corso della perquisizione, recuperarono inoltre dei bilancini di precisione e materiale utile a confezionare le singole dosi di droga.

Per Giorgini, scelto un processo con rito abbreviato, è ora arrivata la condanna.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]