Malgrado il ritardo con i vaccini, si accelera nel Lazio: settimana di prenotazioni

Malgrado il ritardo con i vaccini, si accelera nel Lazio: settimana di prenotazioni

Nella Regione Lazio si prova a dare una sterzata alla campagna vaccinale. 

Dopo il personale sanitario, gli ultra ottantenni, le forze dell’ordine e il personale scolastico, dal 4 marzo partiranno le prenotazioni per i soggetti estremamente vulnerabili.

Successivamente, da venerdì 5 marzo al via le prenotazione per gli over 70: inizialmente saranno interessati i nati nel 1942 e 1943.

Poi, da lunedì 8 marzo sarà possibile, prenotare la vaccinazione per i soggetti di 65 e 64 anni (nati 1956 e 1957).

Il tutto può avvenire tramite il portale prenotavaccino-covid.regione.lazio.it, o nel caso dei 64 e 65 anni, anche dal proprio medico di base.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]