Cumulo di pene per un 21enne: scatta la custodia cautelare in carcere

Cumulo di pene per un 21enne: scatta la custodia cautelare in carcere

Nella mattinata di ieri, mercoledì 24 febrraio, a Borgo Podgora (Latina), i carabinieri del locale Comando Stazione eseguivano l’ordine di aggravamento della misura cautelare personale degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Lecce nei confronti di un 21enne croato.

Il provvedimento scaturisce da un cumulo di pene relativo ad alcuni reati contro il patrimonio commessi tra l’anno 2015 ed il 2020 in quella provincia, per i quali il suddetto dovrà scontare tre anni di reclusione presso la Casa Circondariale di Velletri (RM).

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]