Omicidio a Formia, il sindaco di Casapulla: “Profondamente addolorati”

Omicidio a Formia, il sindaco di Casapulla: “Profondamente addolorati”

Choc a Formia e in tutta la provincia di Latina, per la drammatica morte del 17enne Romeo Bondanese, ucciso da una coltellata ad opera di un coetaneo originario di Casapulla, nell’hinterland casertano. Ma l’omicidio ha scosso nel profondo anche la piccola comunità campana, dove il giovane fermato per il delitto è cresciuto. “Nessuno a Casapulla poteva immaginare una cosa del genere”, ha dichiarato il sindaco Renzo Lillo. “Siamo una comunità tranquilla, in cui ci conosciamo tutti, e in cui non si sono mai verificati simili episodi di violenza tra adolescenti. Conosco il papà del ragazzo. A lui e alla moglie va la mia vicinanza per il momento terribile che immagino stiano passando. Siamo profondamente addolorati e scossi per la morte del ragazzo di Formia”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]