Carturan torna sindaco grazie a un decreto del Tar

Carturan torna sindaco grazie a un decreto del Tar

Al timone del Comune di Cisterna, dal 2 febbraio scorso nelle mani del commissario prefettizio Enza Caporale, torna il sindaco Mauro Carturan.

Il presidente del Tar di Latina, Antonio Vinciguerra, accogliendo la richiesta del primo cittadino, ha sospeso la delibera di consiglio comunale del 30 gennaio con cui è stata accolta la mozione di sfiducia dell’esponente di FdI e il decreto con cui la Prefettura di Latina ha sciolto il Consiglio e nominato il commissario.

Carturan ha fatto ricorso contro tali provvedimenti insieme a Marco Squicquaro, Simonetta Antenucci, Marco Mazzoli, Gildo Di Candilo, Renato Campoli e Alberto Ceri, sostenendo che vi sono stati vizi di procedura.

Una tesi che ha convinto il giudice Vinciguerra, per il quale quanto lamentato dai ricorrenti va valutato e approfondito in sede collegiale e per il quale sussiste “il pregiudizio grave e irreparabile”.

Tutto congelato dunque fino al 10 marzo, quando il ricorso verrà discusso in aula.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]