Covid: zona rossa a Roccagorga. Emersa anche la “variante inglese”

Covid: zona rossa a Roccagorga. Emersa anche la “variante inglese”

Torna la zona rossa, in provincia di Latina. E’ stata disposta relativamente al comune di Roccagorga, a partire da lunedì 15 febbraio. La misura per contrastare i crescenti contagi da Covid-19 in paese è stata stabilita da un’ordinanza del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Le misure restrittive, inizieranno a partire dalle 6 di lunedì, e rimarranno in campo per i 14 giorni seguenti. .

Nel pomeriggio di domenica, prima dell’ufficializzazione della zona rossa, in Prefettura c’era stato un vertice tra il prefetto Maurizio Falco, l’Asl, il sindaco del paese Nancy Piccaro e la Regione. Di lì, la decisione di attuare il provvedimento. Sempre nelle stesse ore, dall’ospedale Spallanzani di Roma, è peraltro giunta una conferma: a Roccagorga sono stati riscontrati contagi dovuti alla cosiddetta “variante inglese” del virus.

IL BOLLETTINO DELLA REGIONE LAZIO 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]