Trasporto scolastico a San Felice, il Comune aiuta le famiglie con nuovi importi

Trasporto scolastico a San Felice, il Comune aiuta le famiglie con nuovi importi

Dopo il contributo straordinario una tantum a ristoro delle spese di trasporto scolastico – come parziale rimborso delle spese sostenute nel 2020 – per le famiglie i cui figli frequentano la scuola primaria e secondaria di primo grado di San Felice Circeo, l’amministrazione comunale ha stabilito nuove tariffe per l’anno in corso.

Gli importi, suddivisi in base a fasce Isee, sono stati voluti per dare un ulteriore aiuto alle famiglie sanfeliciane dopo il lungo anno di crisi economica dovuto alla pandemia da coronavirus.

E’ importante – spiega Felice Capponi, assessore alla Scuola – sostenere la nostra comunità. A giorni, sarà trascorso un anno dal primo lockdown, dodici mesi che hanno messo duramente alla prova la gente. Nei momenti di difficoltà bisogna aiutarsi a vicenda; le nuove tariffe per il trasporto scolastico, che prevedono ulteriori fasce rispetto al 2020, speriamo possano contribuire ad alleggerire i budget familiari.

Le norme sul Covid – continua l’assessore – hanno costretto molti Comuni a rinunciare al servizio di scuolabus a causa delle spese insostenibili e dell’assenza di fondi. Antonio Ronci, titolare di Europa Viaggi, ha dato un grande contributo alla realizzazione del nostro piano scolastico dei trasporti, mettendo a disposizione più mezzi del previsto per garantire il rispetto delle regole anti-contagio e la sicurezza dei bambini, senza aumentare i costi.

Da settembre, il Comune ha intrapreso una serie di iniziative per garantire un anno scolastico in sicurezza e aiutare le famiglie:

  • nuova viabilità cittadina del centro storico con apertura della ZTL negli orari di entrata e uscita dalle scuole; differenziate le uscite del plesso di Borgo Montenero;
  • assicurata igienizzazione, distanziamento e riempimento non oltre l’80% degli scuolabus;
  • consumo dei pasti in classe in sicurezza per le materne e disposizioni plastic-free per piatti, posate e consumo di acqua;
  • moduli abitativi e nuova palestra destinati alla didattica per il plesso Don G. Capitanio di Borgo Montenero;
  • riqualificazione e trasformazione del vecchio refettorio in aula al plesso Blanc;
  • impegno di spesa per la fornitura dei libri di testo agli alunni della scuola primaria.

LA NUOVA TABELLA DEGLI IMPORTI MENSILI PER IL TRASPORTO SCOLASTICO

FASCE ISEE € IMPORTO DOVUTO CORSA ENTRATA/USCITA IMPORTO DOVUTO CORSA SOLO USCITA
Fino a  7.000,00 € 25,00 € 12,50
Da  7.000,01 a 14.000,00 € 30,00 € 15,00
Da  14.000,01 a 21.000,00 € 35,00 € 17.50
Da  21.000,01 ed oltre € 44,00 € 22,00

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]