Anche a Sabaudia la gestione del servizio idrico passa ad Acqualatina

Anche a Sabaudia la gestione del servizio idrico passa ad Acqualatina

È stato formalizzato, da parte dell’Ente Gestore d’Ambito, il passaggio di gestione del servizio idrico per il Comune di Sabaudia dalla Società Acque Potabili, al termine del suo periodo di concessione, ad Acqualatina, che subentra in qualità di gestore unico del servizio idrico integrato in tutto l’Ato4-Lazio Meridionale.

Oltre ai servizi di depurazione e fognatura, già gestiti da Acqualatina dal 2002, a partire da lunedì 15 febbraio 2021 la società si occuperà anche delle reti e degli impianti per la distribuzione dell’acqua potabile a tutte le utenze comunali.

“Con il Comune di Sabaudia, Acqualatina completa la presa in gestione di tutti gli impianti e le reti del territorio dell’Ato4”, afferma il presidente della Spa, Michele Lauriola. “Siamo lieti di confermare il nostro impegno anche a servizio di questo bellissimo territorio, forti dell’esperienza maturata nel resto dell’ATO4.

Nelle scorse settimane, informano dal colosso dell’acqua, sono state avviate tutte le attività propedeutiche alla presa in gestione e nei prossimi mesi verrà discusso il piano degli investimenti da operare nel Comune di Sabaudia anche per l’ambito idrico.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]