Caso Park Hotel, la protesta in piazza del Popolo

Caso Park Hotel, la protesta in piazza del Popolo
Manifestazione di protesta in piazza del Popolo, mercoledì, a Latina. E’ andato in scena un sit-in che ha visto protagonista un gruppo di lavoratori del settore turistico-ricettivo, sceso in strada per porre i riflettori sulla discussa questione delle ex lavoratrici del Park Hotel. “Molta, la solidarietà dimostrata dai tanti passanti”, commentano dalla Uiltucs, la realtà sindacale che sta affiancando le interessate nella battaglia. Finita anche tra i banchi del consiglio comunale, che si stava svolgendo in contemporanea da remoto: sotto accusa, infatti, nei giorni scorsi era finito l’amministratore unico dell’hotel, Simona Lepori, assessore comunale. Durante il dibattito in consiglio i dimostranti hanno ascoltato attraverso i social le parole del primo cittadino e dell’assessore Lepori. Tornando subito dopo a puntare il dito: “Parole distanti dalla vera realtà, non risolutive ed inaccettabili“, attaccano attraverso il sindacato del segretario Gianfranco Cartisano. “I lavoratori e le lavoratrici condannano il primo cittadino e la stesso amministratore unico Lepori. Continuano a non accettare la risoluzione della questione occupazionale e salariale delle lavoratrici e delle proprie famiglie, che attendevano dignità e rispetto su una vicenda che parla di evasione contributiva, lavoro nero e sfruttamento da parte di un assessore del Comune di Latina”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]