Una proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista

Una proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista

Già da questa mattina, è possibile firmare presso gli uffici del Comune di Aprilia il progetto di legge di iniziativa popolare: “Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti”.

L’iniziativa era stata già preannunciata nei giorni scorsi da diversi consiglieri comunali e dallo stesso Sindaco Antonio Terra, che ne ha parlato durante il meeting organizzato con studenti e studentesse apriliane in occasione della Giornata della Memoria.

Il progetto di legge è presentato dal sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, che è anche presidente del comitato promotore “Anagrafe Antifascista”.

I cittadini residenti, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono presentarsi – muniti di un documento di riconoscimento – presso gli uffici della Segreteria Generale (in piazza Roma), il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00. La raccolta firme proseguirà fino al 30 marzo 2021.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]