Anni 2000, iniziati i primi interrogatori degli arrestati nel blitz antimafia

Anni 2000, iniziati i primi interrogatori degli arrestati nel blitz antimafia

Iniziati i primi interrogatori degli arrestati, nell’ambito dell’inchiesta antimafia “Anni 2000”, tra Castelforte e Santi Cosma e Damiano.

Davanti al gip del Tribunale di Roma, Daniela Caramico D’Auria, sono comparsi Edoardo Parente, Francisco Parente, Fabio Buonamano, Maurizio Mendico, Giancarlo Di Meo, Vincenzo De Martino e la moglie e Maria Messore, tutti difesi dagli avvocati Pasquale Cardillo Cupo, Santamaria ed Enzo Biasillo.

I sette si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, nell’attesa che i loro legali esaminino tutti gli atti in vista del ricorso al Tribunale del Riesame.

Proseguiranno nelle prossime ore gli interrogatori degli altri indagati.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]