Positiva al Covid, ma va al supermercato: donna denunciata a Fondi

Positiva al Covid, ma va al supermercato: donna denunciata a Fondi

Nei giorni scorsi, a Fondi, una donna del posto positiva al Covid è stata denunciata dagli agenti della polizia locale: aveva violato l’isolamento domiciliare per andare a fare la spesa presso un supermercato.

Gli agenti coordinati dal comandante Giuseppe Acquaro si erano recati a casa della signora, nella frazione Curtignano, per dei controlli specifici. Non trovandola. Mentre le pattuglie erano ancora fuori l’abitazione, l’interessata è arrivata a bordo di un’apecar, insieme al marito. Bene in vista, le buste di una nota catena della grande distribuzione. Una pericolosa leggerezza, considerando il rischio di contagiare altri soggetti, che le è quindi costata un deferimento a piede libero, per un reato che a seconda dei casi prevede l’arresto da 3 a 18 mesi e una sanzione da 500 a 5mila euro.

Nel weekend appena trascorso, durante un servizio congiunto messo in atto dagli agenti della Municipale e da quelli del Commissariato, a Fondi è stato inoltre sanzionato un bar situato nell’area litoranea, contestualmente chiuso per 5 giorni. Secondo gli accertamenti degli operanti, l’attività non si stava limitando al servizio di asporto. Multati anche due avventori.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]