Schiacciato dalla tettoia, muore dopo due mesi d’ospedale

Schiacciato dalla tettoia, muore dopo due mesi d’ospedale

E’ venuto a mancare a circa due mesi dall’incidente sul lavoro che lo aveva visto gravemente ferito, il 71enne di Latina Antonio Marinelli. Finora ricoverato presso l’ospedale San Camillo di Roma, dove era giunto in gravi condizioni attraverso un’eliambulanza, come riportato da Latina Oggi è deceduto due giorni fa.

Fabbro in pensione, Marinelli era stato travolto da una tettoia lo scorso 18 novembre, mentre era intento in alcuni lavori edili presso l’abitazione di un conoscente, situata in un’area periferica tra Borgo Faiti e Borgo San Michele.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]