Decesso di un senzatetto: la nota di ‘Latina Bene Comune’

Decesso di un senzatetto: la nota di ‘Latina Bene Comune’

(foto archivio)

“Esprimiamo profondo cordoglio per il decesso di un senzatetto, presso un ristorante in disuso alle porte di Latina. La situazione dell’uomo, gravata da problemi di salute, era nota ai servizi sociali, dei quali purtroppo aveva sempre respinto l’aiuto”.

E’ quanto si legge nella nota stampa a firma di Emanuele Di Russo e Chiara Grenga, rispettivamente presidente e vice presidente della commissione Welfare del Comune di Latina, ed appartenenti al gruppo politico ‘Latina Bene Comune’.

“Ora speriamo che casi come il suo non si ripetano, soprattutto con l’approssimarsi delle più basse temperature della stagione invernale: con il nuovo servizio attivato dal Comune di Latina grazie anche alla collaborazione delle associazioni di volontariato della città, speriamo di riuscire ad attrarre il maggior numero di persone possibile: con i servizi sociali stiamo cercando di essere sempre più rispondenti alle necessità delle persone bisognose, interrogandoci quotidianamente per migliorarli e dotandoci di nuovi strumenti come le unità di strada con personale sanitario, oltre agli operatori sociali.

Anche questo è in fase di affidamento, insieme al centro diurno. Cerchiamo di far fare un passo alla volta nell’autodeterminazione anche a chi si trova in condizioni di disagio”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]