Un anno di news targate H24notizie.com, le più lette da voi in questo 2020

Un anno di news targate H24notizie.com, le più lette da voi in questo 2020

Si è parlato tanto – persino troppo – di questo 2020, che passerà probabilmente alla storia come l’anno del Covid-19.

Ma in realtà abbiamo scritto molto di più negli oltre 7 mila articoli pubblicati dallo scorso 1 gennaio, anche se ammettiamo che proprio l’informazione legata alla pandemia l’ha fatta da padrona, soprattutto nei primi tempi del lockdown.

Nel cercare di darvi un’informazione costante, seria e puntuale, ci avete lusingato di essere passati sulle nostre pagine oltre 2 milioni di volte.

Nel solo mese di marzo, in più giorni, gli accessi al nostro sito sono stati superiori alle 40mila unità, segno che lo scoperchiare il pentolone della pandemia anche nella nostra zona stava diventando il tema principale delle nostre vite. Ma non è stato solo il Covid a determinare le principali news del territorio. Anche la politica, e in particolar modo le elezioni a Fondi e Terracina, ha segnato un picco di visualizzazioni nel mese di settembre.

Ma andiamo con ordine. Come dicevamo le elezioni amministrative sono state molto seguite sul nostro portale, a dimostrazione di un’attenzione particolare per le consultazioni dello scorso settembre-ottobre. L’articolo sui dati in diretta dello spoglio a Fondi, con quasi 40 mila visualizzazioni, risulta essere l’articolo più letto dell’anno.

Certo è che il coronavirus oltre ad aver catalizzato l’attenzione mediatica e le nostre vite, ha caratterizzato un lasso temporale importante che combacia quasi per intero con la primavera del 2020. Tanti gli articoli che hanno avuto un boom di accessi, da quelli dei primi casi, ai decessi, ma anche gli stessi bollettini dell’Asl, per giungere a quelli con le parole di chi ci è passato. Perché fortunatamente, oltre alla cronaca spicciola, abbiamo avuto l’opportunità di parlarvi delle cose belle, di chi ha superato la veemenza del virus. Tra gli articoli che più avete condiviso e che più avete apprezzato, infatti, ci sono quello di una fonte anonima che in un’intervista ci parlava del Sars-CoV-2 come di uno “schiaffo in faccia” e il caso del 38enne di Minturno che metteva in guardia anche i più giovani dal virus che stava cambiando in quel di marzo le nostre vite. Collegato al coronavirus c’è anche tutto un mondo legato alle fake news. In questo particolare ambito la bufala dell’elicottero per la disinfezione aerea è quella che avete più letto e condiviso.

Le ondate di maltempo e i disagi sul territorio, in particolar modo con un allagamento, quello di via dell’Acquarole a Formia a inizio dicembre, che ha fatto il giro del web.

Non solo cronaca e non solo attualità, che come sempre caratterizzano la nostra attenzione e le vostre ricerche.

Come da tradizione, infatti, i vip che passano sul territorio della provincia di Latina riescono a incuriosire, facendo sempre inserire almeno uno dei relativi pezzi nella top list degli articoli dell’anno. Nel 2020, la foto-notizia di questo tipo che ha catalizzato maggiormente la vostra attenzione è stata la presenza di Gianni Morandi in vacanza Sperlonga. Uno scatto postato sui profili social del celebre cantante hanno letteralmente fatto impazzire fan e curiosi, facendo balzare l’articolo tra le nostre pagine più cliccate dell’anno.

E poi c’è la sezione che noi della redazione abbiamo ribattezzato “H24pets”. Perché gli animali, specie quelli da compagnia – ma a dire la verità non solo loro –, incuriosiscono e sono molto seguiti sulle nostre pagine. A dire la verità, la notizia più letta di questa sorta di “categoria” ideale, è una news che ha fatto il giro di tutte le testate locali e anche di quelle regionali. Parliamo della schiusa delle uova e del tuffo nel mare di Fondi delle tartarughine Caretta Caretta. Un vero e proprio spettacolo della natura in diretta raccontato, anche attraverso i social, in diretta streaming. Ma non soltanto le tartarughe: un’altra notizia ha letteralmente spopolato su Facebook, ripresa anche da diversi siti dedicati agli amici a quattro zampe, ed è la storia del cane naufrago, salvato in mare a Formia.

È davvero difficile raccontare in poche righe un anno, ancor più difficile se pensiamo di sintetizzare il 2020. Ma per l’anno prossimo abbiamo una speranza che vogliamo condividere con voi, quella di potervi raccontare un anno migliore di quello passato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social