Covid-19 nel Lazio: la vigilia di Natale registra 1.691 positivi e 31 decessi

Nella Asl di Latina 217 i casi riferiti allo scorso 24 dicembre. Registrati tre decessi, persone di 80, 88 e 91 anni.

Covid-19 nel Lazio: la vigilia di Natale registra 1.691 positivi e 31 decessi

Come reso noto dall’ufficio stampa della Regione Lazio, per quanto riguarda il giorno 24 dicembre, vigilia di Natale, nella regione, “su oltre 16mila tamponi, si sono registrati 1.691 casi positivi (+172), 31 decessi (+7) e +1.077  guariti. Aumentano i decessi e i casi, mentre diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ a 10%. I casi a Roma città sono tornati a quota 700. Il numero dei guariti supera quello degli attuali positivi.

Sempre riferito al giorno 24 dicembre scorso, nella Asl Roma sono 252 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sette casi sono ricoveri. Si registrano sette decessi di 64, 70, 72, 80, 81, 82 e 86 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 371 i casi  e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosettantotto sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tre decessi di 76, 91 e 92 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 135 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sette casi sono ricoveri. Si registra un decesso di 90 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 51 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 85, 89 e 93 anni con patologieNella Asl Roma 5 sono 120 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 82 e 85 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 281 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 71, 78, 87 e 93 anni con patologie.

Nelle province si sono registrati 481 casi e sono stati undici i decessi. Nella Asl di Latina 217 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Registrati tre decessi di 80, 88 e 91 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone registrati 161 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Tre decessi di 71, 80 e 81 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo registrati 41 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattro i decessi, di 72, 73, 73 e 81 anni con patologie. Nella Asl di Rieti registrati 62 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Un decesso, persona di 65 anni con patologie”, ha commentato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social