Positiva al Covid-19 esce di casa e va in un B&B, denunciata

Positiva al Covid-19 esce di casa e va in un B&B, denunciata

Nella giornata odierna una giovane donna di Nettuno ha trovato alloggio in un’elegante tenuta adibita a B&B sita nelle campagne di Campoverde di Aprilia, sebbene da pochi giorni fosse risultata positiva al virus Sars-Cov-2, violando così l’obbligo di permanere presso la propria abitazione come prescrittole dalla Asl di appartenenza.

Ai fini del ripristino della misura della quarantena obbligatoria è risultata determinante l’applicazione della Banca Dati delle Forze di Polizia, che è costantemente aggiornata con i nominativi dei soggetti positivi al Covid-19, ai fini del loro monitoraggio.

Pertanto la giovane, rintracciata all’interno della struttura recettiva, è stata denunciata penalmente all’Autorità Giudiziaria dagli agenti del Commissariato di Cisterna di Latina per aver violato l’obbligo di quarantena finalizzato ad impedire la diffusione di una malattia infettiva. Inoltre gli stessi poliziotti, muniti dei previsti Dispositivi Sanitari, hanno verificato il suo effettivo rientro presso la propria residenza di Nettuno, seguendola con l’autovettura sino all’abitazione.

Grande la preoccupazione dimostrata di titolari della struttura recettiva che dovranno ora provvedere alle opportune sanificazioni e ai controlli di rito per il personale entrato in contatto con la sgradita ospite.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social