Investito sulla Pontina da due mezzi, tragedia all’alba sulla SR 148

Investito sulla Pontina da due mezzi, tragedia all’alba sulla SR 148

Si fa luce sulla tragedia di questa mattina sulla Pontina al km 33,200.

Le lunghe code e i problemi legati al traffico a seguito di un sinistro hanno inizialmente messo in secondo piano – invece – quanto accaduto nel territorio di Pomezia in direzione nord.

Intorno alle 5,30 di questa mattina, un uomo classe ’79 Christian Ricci, operaio di Cisterna di Latina mentre era a bordo della propria auto sulla SR 148, avrebbe accostato presumibilmente per un problema al mezzo. Successivamente sarebbe anche sceso dall’auto e avrebbe tentato di attraversare la trafficatissima e pericolossissima strada che conduce nella capitale nel tentativo, forse, di raggiungere l’area di servizio Agip.

In questo frangente l’uomo sarebbe stato colpito da un primo veicolo che transitava venendo poi investito anche da un secondo mezzo e trascinato per alcuni metri. Coloro che sono intervenuti, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

I rilievi e le indagini sono state svolte dal distaccamento della Polizia Stradale di Aprilia. L’Autorità giudiziaria, preposta, invece, la Procura della Repubblica di Velletri.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]