Gaeta, dopo la rissa tra giovani parla il sindaco Mitrano

Gaeta, dopo la rissa tra giovani parla il sindaco Mitrano

La notizia diffusa nella giornata di ieri di una rissa tra giovani a Gaeta ha fatto molto parlare di sé.

Un po’ perché la vicenda cade a circa una settimana dai fatti di cronaca nella capitale in piene restrizioni Covid, anche se nel caso del Golfo, l’età media è più elevata.

In questo contesto, è intervenuto proprio nella giornata di ieri il sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano che in un post su Facebook ha parlato dei fatti di sabato sera parlando di “scene agghiaccianti”.

Di seguito le parole del primo cittadino.

“Scene agghiaccianti di inaudita brutalità ancor più grave perché vede coinvolti alcuni ragazzi della nostra comunità. Confidiamo nell’operato delle forze dell’ordine, condannando con forza ogni forma di violenza che purtroppo, in questa circostanza, denota anche un crescente malessere giovanile sempre più diffuso. Da genitore non nascondo il grande dispiacere e sgomento che ho provato nel vedere quelle immagini, invitando tutti noi ad una profonda riflessione. I ragazzi sono il nostro futuro, noi dobbiamo essere di esempio e sostenerli ma nel contempo svolgere anche quel ruolo importantissimo di educatori per una società civile basata sulla sana convivenza.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]