Omicidio di Giuseppe Langella, arriva la condanna definitiva

Omicidio di Giuseppe Langella, arriva la condanna definitiva

Condanna definitiva di Andrea Tamburrino, gigolò di Formia, che quattro anni fa scaraventò giù dalle scale e uccise l’autotrasportatore formiano Giuseppe Langella con cui divideva una villetta in via Giovenale.

La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dall’imputato e ha confermato così la condanna a nove anni di reclusione per omicidio preterintenzionale.

I fatti risalgono al 2 dicembre 2016.

Inutile il tentativo di Tamburrino di far passare l’accaduto come un incidente domestico.

I due litigarono, a quanto pare perché l’autotrasportatore aveva visto una partita di calcio su Sky nella camera di Tamburrino, e quest’ultimo spinse il 52enne per le scale, provocandogli delle lesioni che non gli lasciarono scampo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]