Si schianta contro un palo, poi urla ai carabinieri. Guidava sotto l’effetto dell’alcol

Si schianta contro un palo, poi urla ai carabinieri. Guidava sotto l’effetto dell’alcol

La scorsa notte, a Gaeta, nell’ambito di controlli alla circolazione stradale, i carabinieri della Tenenza locale hanno deferito in stato di libertà per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e guida sotto l’influsso di sostanze alcoliche un giovane del posto.

Poco prima il ragazzo, a bordo della propria autovettura, aveva impattato contro un palo della pubblica illuminazione. I militari operanti durante gli accertamenti si sono resi conto che il prevenuto si trovava in evidente stato di alterazione psicofisica, rifiutandosi peraltro di sottoporsi all’accertamento alcolimetrico. E tentando di opporsi al controllo, spiegano dal Comando provinciale dell’Arma, “divincolandosi e urlando contro i militari intervenuti”.

La situazione richiedeva il trasporto del giovane dapprima presso gli uffici della Tenenza e, successivamente, tramite personale del 118, presso l’ospedale civile di Formia. Dove i sanitari riscontravano la sua positività all’uso di sostanze stupefacenti cannabinoidi. A conclusione delle attività, si è altrersì al ritiro della patente di guida e al sequestro dell’autoveicolo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]