Coronavirus nel Lazio, quasi 16mila tamponi: 1488 positivi e 63 persone decedute

Coronavirus nel Lazio, quasi 16mila tamponi: 1488 positivi e 63 persone decedute

“Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù”.

A darne notizia è l’ufficio stampa della Regione Lazio.

 “Oggi su quasi 16mila tamponi nel Lazio (+2.192) si registrano 1.488 casi positivi (+191), 68 i decessi (+35) e record dei guariti +4.471.

Aumentano i tamponi, i casi positivi e i decessi. I guariti superano i casi positivi. Previsto valore RT in calo e sotto l’1. Diminuisce l’incidenza, migliorano sensibilmente il tasso di occupazione dei posti letto COVID e delle terapie intensive. Regolare l’indagine epidemiologica per 85% dei casi. I risultati dimostrano che il rigore paga e non bisogna abbassare la guardia.

Assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato

Nella Asl Roma sono 434 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Trentotto casi sono ricoveri. Si registrano dodici decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 315 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoquarantuno sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quindici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 137 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto sono ricoveri. Si registrano undici decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 64 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. si registra un decesso con patologieNella Asl Roma 5 sono 90 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano undici decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 152 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano nove decessi con patologie.

Nelle province si registrano 296 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 117 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 72, 73 e 79 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 121 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 67 e 85 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 21 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi 58, 90 e 90 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 37 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 94 anni con patologie ” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]