Esondazione Pontone e sgomberi: “Situazione sotto controllo, ma chiediamo massima attenzione”

Esondazione Pontone e sgomberi: “Situazione sotto controllo, ma chiediamo massima attenzione”

Con l’ordinanza sindacale numero 89, entro le 23 del 7 dicembre e fino alle 17 del 9 il sindaco di Formia ha ordinato lo sgombero per tutti i proprietari residenti nelle abitazioni interessate dall’esondazione di Rio Pontone, ubicate in via Canzatora, lato Napoli e ricadenti nel territorio del Comune, via Pontone, tratto di via Unità d’Italia di raccordo tra le due strade. Uno sgombero immediato, fino a cessata emergenza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità.

Lo sgombero ha riguardato 25 famiglie per un totale di circa 70 persone, le cui abitazioni sorgono lungo il torrente Pontone lato Formia, che sono state contattate singolarmente e telefonicamente dagli uffici comunali nelle prime ore di ieri pomeriggio e successivamente in serata sono state accolte in parte a casa di familiari e amici, mentre altri sono stati ospitati presso strutture ricettive individuate e prenotate dal Comune di Formia.

I vigili hanno notificato l’ordine di sgombero e contestualmente hanno fornito i riferimenti delle strutture ricettive disponibili. Da ieri sono attivi h24 i controlli su tutto il territorio e ci sono presidi delle forze dell’ordine nelle aree interessate.
“Il sindaco Paola Villa e l’assessore ai Servizi Sociali nella giornata odierna hanno visitato i cittadini alloggiati nelle strutture rassicurandoli personalmente”, spiegano dall’amministrazione. “La situazione è attualmente sotto controllo, da più di 48 ore le donne e gli uomini della Protezione Civile, il corpo di Polizia Municipale ed il Comune stanno controllando i rii e i tratti di costa che insistono su tutto il territorio comunale, ma si richiede a tutti di prestare la massima attenzione e per qualsiasi problematica di rivolgersi alle forze dell’ordine o al numero di emergenza della Protezione Civile di Formia (3463400000)”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]