Vilipendio delle tombe, denunciato dai Carabinieri un 33enne

Vilipendio delle tombe, denunciato dai Carabinieri un 33enne

Nel pomeriggio di ieri a Priverno  i militari della Stazione Carabinieri a seguito di attività investigativa, deferivano in stato di irreperibilità per il reato di “vilipendio delle tombe” un 33enne del luogo.

Il prevenuto mediante uno strumento da taglio del tipo “accetta”, presso il cimitero comunale, in preda ad uno scatto d ’ira, danneggiava la tomba ove era custodita la salma del proprio padre. La scure veniva posta sotto sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]