Processo antidroga “Fiore”, condanne per i sette imputati

Processo antidroga “Fiore”, condanne per i sette imputati

Tutti condannati i sette imputati nel processo denominato “Fiore”, scaturito dalle indagini antidroga portate avanti dai carabinieri di Terracina e Fondi e culminate lo scorso anno con l’esecuzione di sette misure cautelari.

Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giorgia Castriota, ha condannato Mirco Fiore a 4 anni di reclusione e 12mila euro di multa, Gianluigi Raso a un anno e mille euro, Lorenzo Faiola a un anno e mille euro, Salvatore Iannicelli a tre anni e quattro mesi e 16mila euro, Giorgia Ranieri a 2 anni e 8 mesi e 12mila euro, Mirko Iuliano a 2 anni e 8 mesi e 12mila euro, e Domenico D’Alessandro a 8 mesi e 667 euro.

Le indagini si sono concentrate sullo spaccio di droga – cocaina, hashish, marijuana e amnesia – nell’area di Fondi e nei Comuni vicini, Sperlonga, Formia, Terracina, Itri e San Felice Circeo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social