“Tampone sospeso” per gli indigenti: l’iniziativa firmata da Centro Itaca e Caritas

“Tampone sospeso” per gli indigenti: l’iniziativa firmata da Centro Itaca e Caritas

Il centro commerciale Itaca di Formia, in partnership con la Caritas, lancia l’iniziativa solidale ‘Tampone sospeso’, che prende spunto dalla celebre tradizione partenopea del ‘Caffè sospeso’, la tazza di caffè pagata in anticipo come atto di beneficenza anonimo.

“In un momento critico del nostro paese, tale attività del centro commerciale è nata col preciso intento di fornire un supporto concreto alla rete territoriale di screening e di diagnosi Covid, aiutando le persone e nuclei familiari in difficoltà; cittadini che sono anche clienti abituali del Centro Itaca”, spiegano dallo shopping centre di via Mamurrano. “Il Centro Itaca si è sempre contraddistinto per la propria vicinanza alle problematiche del proprio territorio di riferimento ed alle sue esigenze. Un legame forte che si è rafforzato ulteriormente dall’inizio della pandemia.

Per venire incontro a tutti coloro che faranno richiesta del test ‘sospeso’, il Centro Itaca metterà a disposizione alcuni voucher numerati che poi verranno distribuiti dalla Caritas a coloro che ne hanno effettiva necessità.

“Siamo orgogliosi di poter aiutare la nostra cittadinanza in un momento così complesso anche a livello sociale – dichiara Nicola Luciano, direttore del centro commerciale – con un’attività totalmente gratuita per chi è in difficoltà. Riteniamo sia necessario condividere e mettere insieme tutte le nostre forze per contrastare non solo il Covid in ambito sanitario, ma anche le paure che la pandemia stanno generando”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social