Specchi del Tempo: arte a sostegno della comunità itrana

Specchi del Tempo: arte a sostegno della comunità itrana

Specchi del Tempo è la mostra virtuale lanciata ad aprile 2020 per raccogliere fondi in supporto di tutte le famiglie di Itri che si trovano in difficoltà economiche a causa dell’emergenza Covid-19. Due giovani itrani, Joseph Pennacchia e Silvia D’Anzelmo hanno chiesto agli artisti della zona di donare le proprie opere in beneficenza. E così è nata Specchi del Tempo: una mostra per riflettere attraverso l’arte sui forti cambiamenti in atto, ma che si pone soprattutto l’obiettivo di aiutare concretamente la propria comunità.

Tutti gli artisti coinvolti si sono impegnati a inviare le opere che maggiormente rispecchiano emozioni, sensazioni e pensieri legati a questa esperienza. In molti hanno risposto alla chiamata: da Normanno Soscia a Carlo De Meo passando per Flavia Fiengo, Lucia Simeone, Andra Petrillo e molti altri. Le loro opere sono state esposte virtualmente sul sito, sulle pagine Facebook e Instagram di Specchi del Tempo e sono state vendute a un prezzo concordato con gli artisti, mantenendo sempre un carattere ‘sociale’.

Ora Specchi del Tempo è lieta di poter annunciare che tutto il ricavato raccolto dalla vendita delle opere è stato devoluto alla Croce Rossa Italiana-Comitato Locale Itri. Si è deciso di affidare questi fondi all’Ente che maggiormente conosce, in maniera capillare e discreta, le fragilità della nostra comunità: una scelta di responsabilità che punta a far arrivare il nostro aiuto concreto direttamente nelle case di chi ne ha davvero bisogno in questo periodo di forti cambiamenti.

Specchi del Tempo ringrazia tutti gli artisti che hanno deciso di partecipare, tutti coloro che hanno aderito alla raccolta fondi e la Croce Rossa Italiana-Comitato Locale Itri per averci permesso di portare a compimento l’intento con il quale questa mostra è stata fondata circa sette mesi fa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social