Affidamento incarichi legali, l’ANAC “assolve” l’ABC Latina

Affidamento incarichi legali, l’ANAC “assolve” l’ABC Latina

Nessuna irregolarità nelle procedure di affidamento di rappresentanza e difesa dell’Azienda per i Beni Comuni di Latina. A sostenerlo è l’Autorità Nazionale Anticorruzione nel fascicolo n. 1891/2020/RS.

“Il parere favorevole dell’ANAC in merito alle procedure adottate da ABC, arriva dopo la segnalazione del Collegio dei Revisori dei Conti con cui venivano evidenziati alcuni presunti profili di anomalia relativi all’affidamento degli incarichi legali di patrocinio e difesa dell’Azienda Speciale”, ricordano dall’Azienda speciale costituita dal Comune di Latina. “Tale comunicazione, in particolare, si riferiva all’affidamento dell’incarico a due professionisti legali per la rappresentanza e difesa in giudizio nella causa intestata dalla De Vizia Transfer S.p.a nei confronti dell’azienda ABC”.

L’ANAC, esaminato nello specifico il caso, ha rilevato la correttezza dell’operato dell’azienda: “Si prende atto che l’ABC Latina nel conferire gli incarichi in esame ai due professionisti sia dovuta ricorrere, per poter provvedere ad una tempestiva e valida difesa della sua legittimità ad operare nell’incarico conferitogli dal Comune di Latina, a una procedura urgente di affidamento diretto di tali incarichi di patrocinio e difesa”.

L’Autorità Nazionale Anticorruzione, spiegano da ABC, si è espressa anche sulla congruità dei compensi dei due professionisti i cui importi sono considerati adeguati all’importanza e alla complessità delle questioni giuridiche trattate.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social