Pallamano, trasferta amara per l’HC Fondi sconfitto dall’Alperia Merano

Pallamano, trasferta amara per l’HC Fondi sconfitto dall’Alperia Merano

“Niente da fare per l’HC Banca Popolare di Fondi contro l’Alperia Merano: nella gara valida per la 13esima giornata del campionato Serie A Beretta, i padroni di casa altoatesini hanno avuto la meglio sulla compagine rossoblù con il risultato di 33-24.

Arrivati al Pala Wolf senza capitan D’Ettorre, Zanghirati e Zizzo, i fondani partivano molto contratti e in fase offensiva non riuscivano ad essere fluidi sbagliando, nei primi minuti ben cinque occasioni soli contro il portiere avversario. Tutto ciò dava vita al parziale di 6-1 dei Black Devils, nonostante diverse buone parate di Voliuvach. Dopo il time out richiesto da mister De Santis, i rossoblù si scuotevano un po’, giocando decisamente meglio, ma non riuscendo a recuperare il gap iniziale.

Nella ripresa, Cascone e compagni provavano diverse soluzioni per ridurre il gap, arrivando ad avere la palla del -3 al 15°, ma questa veniva scipata sciaguratamente dai sei metri. Negli ultimi 10’ i fondani mollavano la presa, il Merano allungava e, meritatamente, portava a casa la vittoria.

Una prestazione opaca, quella degli uomini di Giacinto De Santis, alla quale sin da oggi bisognerà presto rimediare. Da segnalare, tra i migliori in campo, i giovanissimi Visentin e Max Prantner.

“Non abbiamo disputato la partita come volevamo per nostro demerito, ma devo dire anche per grande merito del Merano dichiara a fine gara il tecnico rossoblù De Santis -. All’inizio della gara, nonostante Voliuvach ha fatto diverse parate importanti, non siamo riusciti a tenere il loro ritmo sbagliando troppe situazioni e scelte facili, che soprattutto fuori casa, non possiamo permetterci di sbagliare. Abbiamo permesso al Merano di giocare in scioltezza dopo il 6-1 iniziale. Abbiamo provato a recuperare anche nella seconda frazione, ma loro sono stati bravi nel nostro momento migliore a reggere botta e poi riallungare e chiudere definitivamente la gara. Complimenti al Merano mentre noi abbiamo tanto ancora da lavorare”.

 

Alperia Merano – HC Banca Popolare di Fondi 33-24 (P.T. 14-9)

Merano: Christanell, Durnwalder 1, Freund, Gai 3, Glisic 2, Iachemet 1, Martelli, Martini 1, Nocelli 1, Petricevic 2, L. Prantner, M. Prantner 11, Romei 1, L. Stricker 7, A. Stricker 1, Visentin 2. All. Jurgen Prantner.

HC Banca Popolare di Fondi: Arena 1, Cascone 5, Ciccolella 2, D’Benedetto 7, Macera, Mangiocca, Miceli 2, Pennacchio 4, Ponticella 1, Voliuvach, Vulić 2. All. Giacinto De Santis; 2° All. Valerio Pinto.

Arbitri: Bassan – Bernardelle.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]