Giornata della Marina Militare: nel 2021 la città di Gaeta ospiterà le celebrazioni

Le celebrazioni coincideranno con il 160esimo anniversario dell'istituzione della Marina Militare

Giornata della Marina Militare: nel 2021 la città di Gaeta ospiterà le celebrazioni

Nel 2021 Gaeta ospiterà la Giornata della Marina Militare nel 160° anniversario della sua istituzione.

La conferma è arrivata nei giorni scorsi e porta la firma dell’Ammiraglio di Divisione Giuseppe Berutti Bergotto dello Stato Maggiore della Marina – Ufficio Affari Generali. Si legge nella nota ufficiale che “la Marina Militare ha accolto con piacere l’invito dell’Amministrazione ad ospitare per il 2021 la Giornata della Marina che, nell’occasione, coinciderà con il 160° anniversario della sua istituzione”.

Una notizia accolta con grande entusiasmo da parte del sindaco di Gaeta Cosimino Mitrano il quale, lo scorso anno, incontrò a Roma l’Ammiraglio Berutti Bergotto. In quella circostanza il primo cittadino, in un’ottica di programmazione, sottolineando il forte legame storico tra la città di Gaeta e la Marina Militare, avanzò la proposta di svolgere il 160° nella città dove, il 13 febbraio 1861, la fine del Regno delle due Sicilie sancì l’unione della Real Marina Sarda alla Marina Borbonica, che contribuì al suo potenziamento il 17 marzo successivo, con la proclamazione del Regno da parte del Parlamento di Torino.  Con la resa della piazzaforte di Gaeta, nascevano così l’Italia e la Marina Militare Italiana, che sotto le mura di Gaeta aveva avuto il battesimo del fuoco.

Il sindaco di Gaeta Cosimino Mitrano

Siamo onorati – dichiara il sindaco Cosimino Mitrano – di ospitare il 160° anniversario dell’istituzione della Marina Militare, in occasione della ricorrenza del 10 giugno 2021, consapevoli dell’importanza e del valore che rappresenta la festa celebrativa. La Città di Gaeta ringrazia il Capo di Stato Maggiore della Marina l’Ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone e l’Ammiraglio di Divisione Giuseppe Berutti Bergotto per aver accolto la nostra candidatura nel segno di quel legame storico, sempre più forte e saldo, tra la Marina Militare Italiana e la città di Gaeta. Auspichiamo infine, che quanto prima rientri l’emergenza sanitaria, conditio sine qua non, per lo svolgimento in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle normative vigenti, di una cerimonia molto attesa in città e che lascerà il segno nella storia contemporanea di Gaeta”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]